A quattrocchi con Miki Monticelli, ingegnera e autrice fantasy per Piemme

E… rieccoci qui! Dopo un po’ di silenzio-blog, ricomincio con qualcosa… per ora è un’intervista per Parola di Quattrocchiche ringrazio! Vi va di leggerla?

A prestissimo!!! 😀 😀 😀

 

Parola di Quattrocchi

Buongiorno Quattrocchi!
Il mese scorso mio fratello ha compiuto 25 anni, è arrivato al suo primo quarto di secolo.
Una tappa importante che ho pensato di festeggiare contattando una delle sue autrici preferite: Miki Monticelli, che ha pubblicato con Piemme la saga La scacchiera nera.

Ingegnera elettronica (ti suona male? Solo perché non ci siamo abituati. Ne parla anche la crusca) e scrittrice di young adult prolifica e con nuove pubblicazioni in arrivo!
Per questo e per i miti che sfata in questa intervista, #leimeritaspazio.

Per tutto il liceo ho sognato di diventare scrittrice di romanzi fantasy.
Amavo il genere e volevo contribuire!
Com’è esserlo per davvero?

Per tutto il liceo ho sognato di diventare scrittrice di romanzi fantasy.Be’, suppongo di non averci mai pensato in questi termini.
In buona parte per me scrivere è una cosa naturale e non ho mai considerato di ‘contribuire’ a un intero genere… ho solo una storia che vuole essere raccontata.

View original post 1.022 altre parole