Aggiornamento ‘Scacchieresco’

A che punto è la nuova partita?

Lo so! Avevo promesso aggiornamenti e così alla fine eccoli qui. Bè la suddetta partita continua… continua perché il secondo libro è finito e dato che, raffreddore ciclopico a parte, ho mosso le mie pedine, in questi giorni sto osservando il gioco, pensando ai dettagli su come proseguirà. Il diavolo, dicono, si annida nei dettagli, quindi…

In tutta sincerità posso dirvi che il secondo volume è, salvo normali correzioni obbligatorie, pronto; è grasso e grosso e forse (sic) ancor più lo sarà il terzo perché la strategia che era sotterranea nel primo e che comincia a intravedersi nel secondo diventerà la padrona del terzo libro. Sempre che io sia riuscita a trasmettere l’idea che volevo, il che non è mai semplice…

Naturalmente il lavoro è venuto diverso da quello che pensavo inizialmente ma questa è la norma per me quindi non sono troppo stupita. Spero però che piacerà anche ai lettori de ‘La Scacchiera Nera’! So che vorreste degli anticipi di trama, ma preferisco come sapete non darne mai… anche perché non saprei che dirvi senza scoprire qualcosa che è meglio scopriate leggendo!!!!

Però non posso lasciarvi a bocca asciutta e, siccome per scrivere ho usato degli schizzi geografici fatti su misura, penso proprio che non appena riuscirò a finire una bella mappa del secondo volume la metterò qui sul blog… magari a fettine… In realtà ho sentito ultimamente molte opinioni a proposito delle mappe nei libri fantasy e devo riconoscere che, anche se in alcuni casi sono veritiere, in molte di quelle opinioni mi è parso di intravedere anche una gran condiscendenza.

Si parla con estrema facilità dei loro difetti: mappe con termini in ugrofinnico, mappe trasandate, mappe tristi e inutili. Bè, in quei casi posso essere d’accordo. Una mappa in un libro è un ‘di più’ e se la si inserisce deve essere una bella mappa e avere i suoi perché, persino i nomi pseudo-ugrofinnici se ci sono devono avere i loro perché (ma in quel caso anche i lettori devono aver voglia di leggere in proposito)… ma ancora ricordo con enorme piacere i pomeriggi passati sulle carte di tolkieniana memoria e quelli passati a disegnare mappe di assurdi e inesistenti tesori quando ero ragazzina. Per cui sarà irrazionale e irragionevole ma a me le mappe (coi loro limiti, non si parla di carte topografiche dell’IGM) piacciono e per alcuni fantasy, anche se non per tutti, le trovo necessarie. Per di più all’autore servono se vuol dare un nord e un sud coerenti alla storia… io ho una sorta di orrenda mappa anche per la galassia in cui ambiento le mie storie fantascientifiche, tanto per non perdere il filo (anche se dovrebbe essere tridimensionale e non può, così mi devo arrangiare…) ma forse per la Scacchiera e per i suoi lettori non è necessaria.

Di certo non lo era nel primo libro e si può farne a meno anche nel secondo tuttavia se tra voi ci sono dei ‘passionisti’ forse la gradiranno se la troveranno almeno qui, anche perché ho cianciato di mappe qui e là ma non ho inserito nemmeno un esempio. Nel frattempo, mentre ci lavoro come un vecchio amanuense, macchiandomi di china le dita prima di trasferire il tutto al piccì, vi lascio con la nuova finta citazione con cui comincia il secondo libro:

Risvegliate la Luce e le Ombre sorgeranno urlando dal loro Abisso

…e spero che rimarrete pronti a fare la vostra mossa per la primavera del nuovo anno, se tutto andrà bene!

😀

PS: …aspetto a dirvi il titolo del libro quando sarò certa di quello che abbiamo scelto in modo certo e definitivo!


36 thoughts on “Aggiornamento ‘Scacchieresco’

  1. Grande Miki!!! Un aggiornamento che porta (almeno per me) due notizie favolose:
    1- il volume è grosso e grasso (come piacciono a me)
    2- Forse sarà già pronto per la primavera (4-5 mesi di attesa ho imparato a sopportarli mediamente bene ;P)

    Grazie per le news… e per aver scritto il seguito.

    P.S. ho trovato su inetrnet che la Scaccheira 1 usicrà in versione bestseller, è vero?

    Mi piace

  2. Son daccordo con te Ezio i libri belli grossi sono cibo per la mia mente 😀 (dovro fare spazio nella mia mente )
    visto che ho finito il primo sono pronto per il secondo 😀
    io non so se a i altri fans piace l’idea di una mappa nel libro cosi mi oriento nella storia 😀

    Mi piace

  3. Wow. Appetitose news. =) Ancora più “grasso e grosso” della Scacchiera 1? Fantastico!!
    La mappa nel libro è sicuramente uno strumento utile per il lettore, ma lo è soprattutto per lo scrittore!! Insomma, ogni luogo necessita una sua carta geografica, che sia reale, fantastico o.. fantascientifico, come la tua galassia bidimensionale. Quindi, qui sul blog verrà certamente apprezzata.
    Bene.. restiamo in attesa del titolo, allora. A presto!

    Mi piace

  4. Evviva la lunga attesa finirà presto! Non vedo l’ora di gustare il nuovo volume grosso e grasso che sia! Intanto aspetto i brandelli di cartina (certo che vuoi proprio tenerli sulle spine i lettori 😀 , bè se non fosse così non ci sarebbe la piacevolezza dell’attendere!).
    Intanto mi immagino la copertina xD

    Mi piace

  5. @ezio: Sì, in effetti me l’hanno appena comunicato… strabilio… 🙄 E grazie per la pazienza dell’attesa!!! Scrivere il seguito ha fatto piacere anche a me, anche perchè le cose sospese in eterno mica mi piacciono tanto…

    @dragologo: mi pare di capire che l’idea della mappa ti piaccia…? Sì, così ci si orienta un po’ meglio nella storia!

    @Mimmi: Eh, sì, almeno la versione prima delle correzioni è un bel po’ più lunga del primo. Poi vedremo il definitivo. Magari ho ripetuto 1234 volte la stessa frase… separata da puntini di sospensione… 😉

    @frog frog: Bè, se vi dico tutto e subito che gusto c’è? La mappa intanto vi farà, spero, un po’ rimuginare e immaginare. A proposito di immaginazione: già, anch’io cerco di immaginare la copertina… 😀

    Mi piace

  6. O Miki (alla toscana…), intanto CONGRATULAZIONI !!!
    Hai scritto un altro libro ! Il che, per una scrittrice professionista, sarà una bella soddisfazione.
    Ora rilassati, riposati (se ci riesci… ho idea che tu non sia una che riesca a staccarsi dallo scrivere tanto facilmente)… e FESTEGGIA ! Se passassi di qui, ti offrirei volentieri dei pasticcini o una bella torta ^___^

    Per quanto riguarda la mappa non sono affatto d’accordo con te. Magari è vero che per i lettori della scacchiera non è necessaria, e noi fans sicuramente divoreremo il libro appena uscirà, mappa o non mappa.
    Ma proprio perché è così particolare e nuova… una mappa fantasy a forma di scacchiera ottagonale, ma chi l’ha mai sentita… se vi riuscisse di trovare un bravo artista e a inserirla nel libro, magari nell’interno della copertina… insomma credo che lo impreziosirebbe.
    Oltre che essere accattivante come “marketing”… 😉

    Mi piace

  7. Bè, a essere proprio proprio sinceri per dirla alla toscana (corso accelerato di pratese docg) dovremmo dire ‘O’ Mihi!’ con la c o k che sia moooolto aspirata (come per Luha) o, come si dice qui: la c mangiata! He he he!
    In realtà mi sono presa un po’ di riposo dopo il tour de force per cercare di finire in tempi brevi il suddetto volumotto panciuto, cosa che, quasi immancabilmente mi fa venire voglia di scrivere altre cose. Resisterò, ma dovrò prestissimo anche dedicarmi alla stesura del IV libro di Cornelia e quindi non avrò tante ‘vacanze’ dopo tutto. Però va bene così! Anzi, benvenuto sia questo lavoro!

    Per la mappa, ehm, quella che metterò qui è una parte dell’intero (insomma, non la vedrete ottagonale… o ci vorrebbe uno spazio ciclopico per inserire una cosa simile!!!); spero per di più di riuscire a inserirla tutta insieme e non a pezzetti, ma si riferirà comunque solo al II volume, altrimenti avrei dovuto mettere le scritte così piccole che ci sarebbe voluta la lente d’ingrandimento… comunque, il che forse deluderà, sarà una mappa abbastanza traditional… 😉 sorry, si fa per dire… 😀 Bè, a pensarci bene, potreste immaginarla direttamente come una fetta di una torta ottagonale… per mettere la mappa sul libro invece, lo immaginerete, è l’editore che decide. Siccome nel primo non c’era non penso che la inseriranno nel secondo, però è una mia conclusione, quindi non saprei…

    Uhm… buona la fetta di torta, anche virtuale! Oggi intanto mi mangerò un bel castagnaccio, proprio alla toscana! Evviva!

    Mi piace

  8. Miki riposati un po se no il tuoi prossimi libri saranno pieni di sbadigli 😀
    pero se la mappa e cosi grande che bisogna farla a fette deve essere super dettagliata!

    Mi piace

  9. ciao miki!!!!
    sn super contenta della notizia! immaginami saltare su e giù per la contentezza!!!!
    nn vedo l ora di scoprire il titolo e correre insieme a ryan (?)!!!!
    baci baci!

    Mi piace

  10. @Dragologo: Sbadigli…? Miei spero e non vostri! Giammai! 😀
    PS: bè, se la mappa non è abbastanza dettagliata è inutile ma se lo è troppo non si capisce nulla, quindi è una via di mezzo!

    @Stella: Eh, e mi sa proprio che con questo libro dovrai proprio correre insieme a Ryan&Co. 😉

    Mi piace

  11. Miki o da poco scoperto che lo sceletro dello stregone dei venti (sono andato un po a rilento per finire la scacchiera nera) ha la R moscia propio come me! 😀
    non so se a te interessi Miki.
    Una domanda: nella schacchiera nera 2 ci sara qualche nuova pedina al fianco del guerriero rosso come ad esempio il cavagliere del vento ?

    Mi piace

  12. o.O
    con questo smile volevo far notare la mia faccia dopo aver terminato questa breve ma intensa lettura.
    è una notizia che aspettavo da tempo, e che mi ha rallegrato moltissimo. complimenti!!!!!!!!!!!!!
    riguardo alla mappa alcune riescono bene, altre come dici tu sono banali…anche se nella scacchiera niente può apparire banale!!!!! XD
    non vedo l’ora di scoprire anche il titolo….
    ps. la copertina sarà sempre di Barbieri?
    pps. la fraseè molto accattivante =D

    Mi piace

  13. @Dragologo: Dunque parli come Veginaldo Albevto Valfvedo II, fu Re di ValLunga, ValFosca e TantAcque! Ha-ha! Bè, tu almeno vedi di non mangiare fette di torta avvelenate dai primi ministri ambiziosi! 😀
    Nella Scacchiera ci sarà qualcuno di nuovo, sì: uno buono e uno cattivo, ma li vedrete solo verso la fine, quindi…

    @Luca: Speriamo che piaccia! Tu poi ci devi aggiornare sulle tue fatiche, mi raccomando! 😀

    @Giada: Contenta che tu sia contenta! 😉 Sulle mappe banali il fatto è che siccome sono intrecciate in modo vivo con la storia, se la storia trascura l’ambiente, la mappa è trascurata ecc ecc, insomma, vale anche il vice-versa!!! Finisce che si vedono solo lande pressochè desolate e puntini con scritto ‘Città di…’ o triangolini con su scritto ‘Monti di…’ Comunque vedremo se il mio ennesimo scarabocchio vi garberà o no…
    La copertina, a quanto so, dovrebbe essere ancora di Barbieri (copio la tua faccina stupefatta o.O), salvo cambiamenti last minute… e spero proprio che il titolo sarà quello proposto perché mi piace un sacco!!! 😆

    Mi piace

  14. Scusami Miki sono io che non ho letto bene.
    una domanda: percaso nella scacchiera nera 2 ci saranno draghi vivi, draghi morti o niente draghi?
    io spero che ci siano draghi vivi pero se non ce ne sono non me la prendero affato 😀

    Mi piace

  15. Wow ❗ 😯 :O
    Ok, devo calmarmi… Non vedo l’ora di divorare un altro dei tuoi libri (bello grosso x di +) caspita nn riesco a scrivere perchè mi tremano le mani (ti giuro che non stò scherzando!!)
    Per quanto riguarda le mappe,bè, mi sono sempre intessate (ne ho disegnata una anch’io per un mio racconto,con l’aiuto del mio fratel.),ma spesso mi capita di darci un’occhiata tanto x immaginarmi il mondo e poi… la dimentico 😳
    Alla prossima. CIAO ❗ ❗

    Mi piace

  16. Wooooooooow ! :O
    Il 2° librooo ! Non vedo l’ora di leggerlo ! Anche perchè e me piacciono i libri grandi e grossi 🙂
    Complimenti 😉 Aspetto impaziente 🙂

    Mi piace

  17. Ciao,
    ho scoperto adesso questo sito adando a giro vagare x il web.
    Mi è piaciuto tantissimissimissimo La Scacchiera Nera e sono rimasta un po’ male quando è finito così ma adesso che c’è un seguito mi rallegro…. 😀

    Mi piace

  18. @Betty: Speriamo ti piaccia anche la mia… in realtà ci perdo abbastanza tempo perchè mi piacciono (mi diverte un sacco disegnarle) e le consulto sempre quando sono a un punto di svolta sperando di ridurre gli errori, ma non si sa mai. 😉

    @Meri: Spero che ti piaccia anche questo… perchè ‘libro lungo’ non è necessariamente sinonimo di ‘libro che piace’…

    @greciana99: Vediamo se il prosieguo della storia ti appassionerà o… ti deluderà! Incrocio le dita! A presto! 😀

    Mi piace

  19. Miki non dire a greciana99 che il libro potrebbe deluderla e inpossibile!
    ce più possibila che io venga colpito direttamente da una cometa che il libro facciua schifo!(anche se pero o detto una cosa simile in passato)

    Mi piace

  20. Grazie per la fiducia, ma sai, che un libro non piaccia è sempre statisticamente più probabile che si venga colpiti da una cometa (il che implica che sia la terra a essere colpita… e quindi non solo tu) o da un piccolo meteorite (che magari colpisce solo una persona) o persino da un fulmine!!! Io mi limito a sperare che non succeda nulla di tutto ciò… 😀

    Mi piace

  21. Neanchio vogli che un fulmine o un meteorite colpisca un’uomo(pero Miki un piccolo meteorite non puo superare l’atmosfera si distruberebbe subito!)

    Mi piace

  22. Oddio!!!! si è avverato il mio desiderio!!!!!! il Secondo volume della Scacchieraa!!! aspetterò con impazienza l’uscita del sequel!!! sia io che mio fratello!! 😀

    Mi piace

  23. @dragologo: In realtà ci sono molti casi in cui un meteorite (nello spazio di una certa grandezza, ma non immenso) è arrivato integro sulla terra e della grandezza, che so, di un pugno… tutto dipende dal materiale di cui è fatto, e della sua grandezza iniziale appunto. Ciò che non è consumato o distrutto dall’attrito con l’atmosfera, arriva fino a noi! 😉 Che io ricordi ci sono meteoriti esposti in alcuni musei… ma nella maggior parte dei casi sono frammenti di meteore più grandi.

    @Setus: 😀 Spero che dopo aver atteso con curiosità il secondo poi avrete la stessa reazione col terzo… he-he… 😀

    Mi piace

  24. Miki volevo ringraziarti per le splendide notizie che ci hai dato. Aspetto con ansia la primavera!!!
    Mentre rileggievo La Scacchiera Nera per l’ennesima volta me è venuta spontanea una domanda. Poichè sono un inguaribile romantica volevo chiederi se hai intenzione di far nascere qualcosa fra Milla e Ryan.
    Spero tu possa rispondermi.
    Granzie in anticipo…..

    Mi piace

  25. Tu che dici…? 😉
    Come… non si capiva che c’era già ‘qualcosa’ in preparazione? (anche se ti consiglio di non aspettarti smancerie varie… per dirla con Ryan! La storia non ha quello scopo, però a margine sì che c’è un semino piantato!)

    Mi piace

  26. Waaaaah*_* devo ammettere che, anche se è passato parecchio tempo da quando ho letto il primo libro e nel frattempo sono un po’ cresciuta e ho anche cambiato gusti… beeeeeh continuo ad aspettare con impazienza il tuo secondo della scacchiera! Quindi pensi che verrà pubblicato in primavera? : O
    Che bello! Beh buon anno e buon natale (è già arrivato!), non vedo loro di giocare insieme a ryan e milla ^.^

    Mi piace

  27. Yes! A quanto so sì. Stiamo lavorando per voi… 😉
    Se sei cresciuta va benissimo, anzi! Se sono riuscita a rendere quel che volevo (mistero!) anche i ragazzi del libro, pur non essendo cresciuti per età, dovrebbero essere cresciuti ‘nella storia’ e ‘tramite la storia’.
    Ovviamente sono sempre loro ma… bè, spero che ti piacerà nonostante il cambiamento di gusti, o forse proprio per il cambiamento di gusti, chissà…
    Buonissimo Natale anche a te e uno splendido 2011 a presto!

    Mi piace

  28. Eheh! Anche te hai speso pomeriggi sulle mappe dei libri di Tolkien? Io ho passato ore ad immaginarmi passaggi più sicuri per arrivare a Mordor… Ma a quel punto l’avventura dove sarebbe andata?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...