L’Ispettore Pym e gli Auguri di Natale

Ciò che quest’oggi mi appresto a fare è riportare un altro pregevole stralcio ‘giornalistico’ risalente al lontano 1832 che riferisce uno degli incredibili casi dell’Ispettore Pym. Con esso vorrei porgervi i miei più sentiti e calorosi auguri per un bellissimo Natale e uno splendido 2012, anche perché, per l’appunto, il caso riguarda dei ‘biglietti’ in qualche modo ‘augurali’… ma non vorrei dirvi troppo. A presto!

Titolo: Il Caso dei Misteriosi Messaggi d’Auguri

“Ancora nessuna notizia filtra a proposito delle indagini in corso sui surreali biglietti Continua a leggere “L’Ispettore Pym e gli Auguri di Natale”

Confronti Utili

Vi sarete certo accorti che quando si parla di fantasy in Italia si finisce spesso per parlare solo di libri per ragazzi, come se il legame fosse naturale (e forse lo è) e non esistessero sul mercato temi fantasy trattati con piglio diverso, per un pubblico adulto (cosa che non è). Vista poi la moda, al momento, per un osservatore distratto fantasy parrebbe significare principalmente paranormal romance (se vi piace la terminologia che divide in angoli monocromatici le librerie) e quindi lettori adolescenti. Ormai sapete la mia opinione in merito, ma non vi ho mai fatto esempi pratici… cosa a cui mi appresto a rimediare se avete voglia di pazientare molto e leggervi un mare di citazioni. Continua a leggere “Confronti Utili”