Analogie di matita…

Dunque… ormai l’avete capito che mi piace disegnare… con alterni risultati che a volte (ahivoi!) vi sottopongo; comunque  scrivere una storia, breve o lunga, ha molti punti in comune con il fare un disegno.

Si può fare una sorta di bozzetto, un piccolo disegno tanto per occupare il tempo, e poi innamorarci di quello perché dice qualcosa già così, con quei semplici segni sulla carta. Continua a leggere “Analogie di matita…”

Fantasy, paura e ignoto

Questo articoletto vorrei dedicarlo a qualcosa che rende il fantastico tale ma che tendiamo a trascurare. Quando parliamo di fantasy spesso pensiamo a qualcosa di vagamente definito che contiene cappa e spada, magia, perfidi complotti nell’ombra per la distruzione di ogni bontà, magari conquiste di terre e potere, un po’ di soprannaturale ed eroicità… il tutto frullato insieme, con diverse quantità e diversi pizzichi. Continua a leggere “Fantasy, paura e ignoto”